09 Gennaio 2023

Condividi su:

Tende per hotel: obblighi e tipologie migliori

Tende per hotel: obblighi e tipologie migliori

Le tende migliori per alberghi e hotel

Quando si tratta di arredare le finestre di un albergo, le tende risultano sempre la soluzione migliore, scelte in vari stili e colori per attirare e aggiungere un tocco in più agli interni.

Nel corso degli anni, la tecnologia moderna ha portato diverse soluzioni innovative nel campo delle tende per hotel, da quelle oscuranti a quelle ignifughe. Queste ultime oggi sono una reale necessità per aggiungere maggiore sicurezza e protezione alla struttura.

Vediamo allora innanzitutto cosa impone la legge italianaalle strutture alberghiere per quanto riguarda la dotazione di tende per camere e spazi comuni, e poi quali sono le migliori su cui gli alberghi dovrebbero puntare.

Tende per alberghi: cosa dice la Legge

La Legge italiana è chiara riguardo l’utilizzo di tende e tessuti nelle strutture ricettive, come previsto dal D.M. 26/06/84 recante disposizioni in merito a “Classificazione di reazione al fuoco ed omologazione dei materiali ai fini della prevenzione incendi” e dalla norma UNI 8456:2008.

Nel pieno rispetto delle norme di sicurezza, quindi, le tende per hotel devono essere ignifughe, cioè non infiammabili.

I tessuti ignifughi sono obbligatori per uffici, enti e locali pubblici, come alberghi, ospedali, scuole, ristoranti. Inoltre, ogni tessuto, tende, tappeti o complementi per il letto, deve possedere una certificazione di ignifugicitàdei materiali, da esibire in caso di controlli da parte dei vigili del fuoco.

Media

Le migliori tipologie di tende per alberghi

Le tende sono una parte cruciale dell'arredamento dell'hotel. Nel mondo dell'hospitality, i sistemi oscuranti per le finestre sono molto più che decorativi, ma utili anche a proteggere gli interni dalla luce solare intensa, mantenendo gli ambienti freschi.

Quando si scelgono le tende per le finestre di hotel, locande e B&B, bisogna tenere in considerazione anche l’ambiente in cui devono essere installate. Uno spazio formale, ad esempio, avrà bisogno di tende più pesanti, mentre una struttura più “vacanziera”, come quelle di un resort, avrà bisogno di tessuti più leggeri e trasparenti.

Tende ignifughe per hotel

Come qualsiasi altro tessuto per interni, anche le tende possono prendere fuoco facilmente a causa dei materiali utilizzati. L’aspetto più importante da considerare in questi casi è che le fiamme, in caso di incendio, tendono a propagarsi rapidamente sulle tende, mettendo a rischio l'intera proprietà e chiudendo eventuali vie di fuga.

Infatti, il 50% degli incendi interni inizia a causa delle tende che prendono fuoco, che può divampare anche solo con la fiamma di una candela o a causa di una eccessiva fonte di calore. Anche senza considerare che la legge oggi lo impone, possiamo affermare che le tende ignifughe sono una scelta che può salvare la proprietà e la vita di molte persone.

È essenziale notare, però, che avere tende ignifughe non significa che queste non prendono mai fuoco, ma piuttosto possono aiutare a rallentare o fermare la propagazione delle fiamme e ridurne l'intensità. Tende oscuranti ignifughe per hotel

Solitamente, gli ospiti degli alberghi cercano strutture in cui possono dormire bene la notte e avere la massima privacy. È qui che le tende oscuranti tornano utili. Questi drappeggi per finestre sono realizzati con tessuti opachi pesanti e sono progettati per bloccare la luce esterna.

Le tende oscuranti ignifughe sono ottime per chi ha il sonno leggero, ma, a seconda dei tessuti con cui sono realizzate, possono avere anche ulteriori vantaggi:

  • Le tende in cotone sono facili da pulire e rendono le stanze luminose e ariose;
  • Le tende in lino sono più casual e lasciano filtrare la giusta quantità di luce;
  • Il tessuto in vellutodona alla stanza un aspetto più formale, è altamente insonorizzante, blocca il rumore e la temperatura esterna.

Come scegliere le tende per hotel

È tempo di cambiare le tende? Ecco alcuni suggerimenti per fare la scelta giusta:

  • Innanzitutto, consideriamo che le tende, in qualsiasi stanza, dovrebbero essere coordinate al resto dell’arredamento, per dare a tutto un aspetto uniforme.
  • Se l’ambiente è già pieno di mobili, opere d'arte e altri accessori, è preferibile scegliere un colore neutro per le tende.
  • Prima di scegliere le tende per le finestre dell’hotel, è bene considerare il tipo di vetrata che devono rivestire, per assicurarsi che queste si adattino perfettamente.

Poche cose influenzano l'aspetto di una stanza tanto quanto le finestre e il modo in cui le vesti, per questo Mottura offre una vasta gamma di tendaggi per finestre adatti a qualsiasi stanza, tra cui:

  • tende oscuranti per creare l'ambiente perfetto per la notte;
  • tende e mantovane classiche, che donano eleganza all’ambiente;
  • tende leggere, semplici, ariose e adattabili.

Media

Contattaci per maggiori informazioni

Articoli correlati

Tende per la cucina: come sceglierle

Quali tende scegliere per la cucina? Tende a rullo, veneziane o tende a pacchetto: scopri i consigli di Mottura per quali tende mettere in cucina.

Tende per dividere una stanza: quali scegliere

Se vuoi dividere una stanza senza utilizzare pareti fisse o in muratura, utilizzare le tende è la soluzione ideale: scopri le tipologie migliori.

Tende per camera da letto: idee e consigli

Scopri come scegliere le tende per la camera da letto, in base allo stile dell'arredamento e alla quantità di luce: ecco i consigli di Mottura.